India

La SJAMo opera in India attraverso un accordo con l’Ente International Adoption.

L’età degli aspiranti genitori adottivi determina determina le diverse fasce di età dei bambini per i quali possibile presentare domanda di adozione:

  • nel caso di minori fino a 4 anni, la somma degli anni di entrambi i coniugi non deve superare 90;
  • nel caso di minori di età compresa tra 4 e 8 anni la somma degli anni di entrambi i coniugi non deve superare 100;
  • nel caso di minori di età compresa tra 8 e 18 anni la somma degli anni di entrambi i coniugi non deve superare 110

I bambini più grandi di 5 anni, gruppi di fratelli, o con problemi sanitari, rientrano nelle “Special Needs Children”. La disponibilità alle segnalazioni di minori inseriti in questa lista può ridurre i tempi di attesa. Le coppie possono esplicitare le problematiche sociali, sanitarie e psicologiche dei bambini rispetto a cui sono disponibili.

Autorità Locale: RIPA: Recognized Inter-country Placement Agency

Tempi d’attesa: dipendono dalla disponibilità della coppia rispetto alla salute del bambino e, orientativamente, vanno dai 20 ai 30 mesi.

Viaggi: un solo viaggio di una settimana.

Post-adozione: Per il primo anno devono essere inviate relazioni con cadenza quadrimestrale, per il secondo anno  relazioni con cadenza semestrale dalla data dell’ingresso in Italia.