India


Operatività:
SJAMo opera in India attraverso intesa con l’Ente  International Adoption

I Bambini: i minori adottabili hanno tra i 3 mesi e i 12 anni.
L’Autorità predispone anche liste di minori con bisogni speciali, che comprendono minori con disturbi del comportamento o traumi e problemi sanitari. Poiché tendenzialmente si evita la separazione delle fratrie, sono frequenti le segnalazioni di gruppi di fratelli.
I minori sono abbinati per fasce di età, in relazione alla somma delle età degli aspiranti genitori:
▪ nel caso di minori fino a 4 anni, la somma degli anni di entrambi i coniugi non deve superare 90;
▪ nel caso di minori di età compresa tra 4 e 8 anni la somma degli anni di entrambi i coniugi non deve superare 100;
▪ nel caso di minori di età compresa tra 8 e 18 anni la somma degli anni di entrambi i coniugi non deve superare 110

Tempi di attesa: in media occorrono due anni. L’attesa può essere inferiore per  disponibilità più ampie (minori dai 7 anni in su o con problematiche di salute)

Autorità centrale: Central Adoption Resource Authority (CARA); Recognized Inter-country Placement Agency; (RIPA); Ministry of Women and Child Development

Viaggi necessari: è richiesto un viaggio di circa 10 giorni

Post-adozione: 4 relazioni trimestrali per il primo anno dalla data di ingresso in Italia. e relazioni semestrali per i 2 anni seguenti.

Requisiti specifici: Per adottare è necessario essere sposati da almeno due anni. Tra l’età degli aspiranti genitori adottivi e quella del minore deve sussistere una differenza di almeno 25 anni.